IL CENTRO DI RICERCA CLINICA (CRC)

Il Centro di Ricerca Clinica è la struttura del CAST dedicata esclusivamente agli studi clinici. Essa  si estende su una superficie di circa 2000 mq ed è dotata di spazi ambulatoriali, per degenze e per day hospital. Dispone di 4 camere, per un totale di 8 posti letto e di 3 studi medici per le attività ambulatoriali.

Il CRC è dotato di un laboratorio per la raccolta e il trattamento di campioni biologici, di una farmacia interna indipendente, di uno spazio frigorifero per la conservazione dei farmaci sperimentali e di un congelatore per la conservazione dei campioni.

Test clinici ed esami disponibili al CRC:

  • Elettrocardiogramma
  • Test da stress ergometrico
  • Ecografia
  • Valutazione della dilatazione vascolare flusso-mediata
  • Calorimetria indiretta
  • Tecnica del “clamp” euglicemico iperinsulinemico
  • Valutazione dei potenziali evocati

  Medical Office 

Le analisi cliniche di routine vengono normalmente eseguite nel Laboratorio di Patologia Clinica del vicino Ospedale Universitario e, qualora il protocollo di studio preveda una Risonanza Magnetica, questo esame viene eseguito nell'Istituto di Biotecnologie Avanzate (ITAB), situato nell'edificio adiacente e dotato di una macchina MRI di ultima generazione da 3 Tesla.

Gli studi clinico-farmacologici. Il CRC dispone di tutte le approvazioni e certificazioni locali, nazionali e internazionali obbligatorie per condurre trial registrativi di farmaci di Fase 1, 2 e 3. Negli ultimi tre anni sono stati condotti oltre 40 studi multicentrici internazionali randomizzati e controllati. Nel dettaglio 20 studi hanno riguardato farmaci per la cura di disturbi neurodegenerativi e del morbo di Parkinson (Prof. Marco Onofri), circa 10 hanno sperimentato farmaci per il trattamento del diabete mellito e delle malattie cardiovascolari ad esso correlate (Prof. Agostino Consoli) e circa 10 sono stati condotti nel campo della psoriasi e delle malattie dermatologiche (Prof. Paolo Amerio).

Accanto agli studi registrativi sponsorizzati, nel CRC vengono condotti anche studi clinici indipendenti che riguardano principalmente il diabete e la fisiopatologia delle malattie cardiovascolari, le malattie neurodegenerative e il deficit cognitivo.

I SERVIZI PER IL TERRITORIO

Screening Neonatale

Il CRC ospita anche un’unità dotata di avanzate strutture tecnologiche per lo Screening Neonatale e per la diagnosi di malattie congenite. All’interno di questa importante struttura di servizio per il territorio, il sangue di tutti i neonati abruzzesi viene testato per rintracciare la presenza di ipotiroidismo congenito, di fibrosi cistica e di un pannello di 42 malattie congenite rare. I responsabili del servizio sono il Prof. Vincenzo De Laurenzi e la Dott.ssa Ines Bucci.

Staff
Agostino Consoli
Agostino Consoli, M.D.

Direttore Medico

PDF icon Curriculum Vitae

Contact

Da sinistra a destra:

  • Laura Marchionne, Copo infermiera
  • Michelina Di Paoli, Farmacista
  • Domenica Biasi, Archivista